Home

DIETA PER LO SPORTIVO

La dieta per lo sportivo

DIETA PER LO SPORTIVO

Obiettivo di chi pratica attività sportiva, a tutti i livelli e a tutte le età, è il miglioramento della prestazione! scopri come...

DIETA ANTIAGING

La dieta antiaging

DIETA ANTIAGING

A tavola ritarda gli effetti dell'invecchiamento scopri come...

DIETA GIFT®

dietagift

DIETAGIFT

Vuoi scoprire con me questa nuova dieta rivoluzionaria? scoprilo...

FILO DIRETTO

I nuovi oarri

Orari

lunedì - mercoledì 15:00 - 19:00
martedì - giovedì 9:00 -15:00
venerdì 09:00 - 13:00
sabato 9:00 - 12:00

per info e appuntamenti: cel. 3319838404

Vieni con noi - sport experience

nordic28maggio

Progetto WIR

CONSULENTE NUTRIZIONALE - DIETA GIFT® - Dott.ssa Chiara Mezzetti

Dott.ssa Chiara Mezzetti esperta dieta GiftHo terminato il percorso di formazione ed ora sono ufficialmente

PROFESSIONISTA DIETA GIFT®

Dott.ssa Chiara Mezzetti
Biologa nutrizionista

Nutrizionista - Dott.ssa Chiara Mezzetti

Biologa nutrizionista, educatrice alimentare...una sfumatura sottile ma sostanziosa... la dietetica classica ha fallito, è`necessario un cambio di direzione: metto al primo posto il  peso ragionevole, lo stile di vita attivo e la sana alimentazione.
 
"Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo" A. Einstein

Dott.ssa Sara Piccoli
Biologa nutrizionista

Nutrizionista - Dott.ssa Sara Piccoli

E' necessario ripartire dall'educazione e dalla conoscenza delle piccole cose per gestire meglio il futuro.
Il punto di partenza è fatto di sana alimentazione e un corretto stile di vita!.

 

"Non si può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non si ha mangiato bene."
[Virginia Woolf]

Dott.ssa Valentina Marchesi
Psicologa

Psicologa - Dott.ssa Valentina Marchesi

Psicologa scolastica e dello sport, collaboro con scuole e società sportive per la formazione di insegnanti e  allenatori.
Da più di 13 anni lavoro in ambito sportivo come istruttrice e allenatrice di nuoto e istruttrice di fitness in acqua.

Da settembre 2013 sono coordinatrice del settore Triathlon adulti e ragazzi della Società Pentathlon - Avia Pervia Triathlon .
 

La dieta degli esami

Ho l'esame! Cosa mangio?Come ogni anno con l'avvicinarsi della chiusura dell'anno scolastico i ragazzi si mostrano svogliati ed apatici, bisognosi di recupero e di riposo.

Ma per tutti quelli che non hanno ancora terminato i loro sforzi e devono affrontare gli esami di fine anno è necessario “raschiare il fondo del barile” per il rush finale e concludere brillantemente il proprio percorso di studi.

Sottolineiamo alcune regole di base.

  • L'importanza di un corretto riposo notturno, dormire almeno 8 ore in orario notturno (quindi non dalle 4 del mattino a mezzogiorno...per intenderci) è fondamentale per un corretto recupero cerebrale.
  • Lo svolgimento di regolare attività fisica, che permette di liberare la mente ed ossigenare corpo e cervello mantenendo entrambi brillanti ed efficienti.
  • Un adeguato sostegno anche psicologico da parte di familiari ed amici, un rafforzo positivo dei comportamenti corretti ed una critica costruttiva per i comportamenti non corretti.

Anche una alimentazione adeguata può fare la differenza tra un esame brillante o un esame scadente.

Ecco come comportarsi a tavola:

  • Effettuare una colazione ricca di nutrienti entro un'ora dal risveglio, al bando il caffè al volo e la brioche alle 11...
    La prima colazione deve comprendere fette integrali, frutta fresca, miele, frutta secca, yogurt e una porzione proteica che può andare dall'uovo alla coque, alla bresaola, alla ricotta o al salmone affumicato (se qualcuno ha origini scandinave non dovrebbe avere problemi, ma anche per gli altri sarebbe ottimale!)
  • Consumare i pasti principali seduti a tavola, con cereali integrali (pasta, riso, orzo, farro, quinoa, amaranto...) conditi con verdure, abbinarli ad un secondo piatto leggero ma nutriente, come legumi, pesce azzurro o bianco, carne magra.
  • Consumare frutta e verdura fresca in abbondanza.
  • Gli alimenti da tenere sempre presenti e far girare sulla propria tavola tutte le settimane: la frutta secca (noci, nocciole e mandorle...cercate di evitare quegli invitanti aperitivi a base di arachidi fritte e salate), il salmone, l'olio extravergine di oliva, i frutti di bosco.
  • Bere acqua fresca durante tutta la giornata
  • I cibi da evitare invece: zuccheri semplici, brioche, merendine, biscotti, caramelle, bevande gasate o zuccherate (anche i succhi di frutta zuccherati) che non fanno altro che aumentare la glicemia rapidamente causando problemi di concentrazione.
  • Da sottolineare anche la necessità di ridurre il consumo di alimenti infiammatori che rallentano la digestione ed impediscono all'intestino di funzionare correttamente appesantendo l'organismo: i derivati del latte e gli alimenti lievitati. Quindi andrebbero esclusi i formaggi, sopratutto quelli molli oltre a pane, pizza, tigelle.

© 2014 - Dott.ssa Chiara Mezzetti

Raggiungi il tuo peso ideale ...ti accompagno?

Ingrandisci la mappa

Visito in:
Via A. Bazzini, 241
41122 Modena
I miei orari:
lunedì e giovedì   15:00 - 19:00
martedì e venerdì 9:00 - 15:00
mercoledì 9:00 - 13:00
 
 

Dott.ssa Chiara Mezzetti
Biologa Nutrizionista

Iscritta Ordine Biologi n. 41467

Via A. Bazzini, 241 - 41122 Modena tel. 0597105122

Cell: 3319838404 

P. IVA 03440370363